Lavorare in Borsa con tranquillità da qualsiasi parte del mondo
 
Trading Italia
14 | 12 | 2018
Grafico Tasso Euribor Stampa
Scritto da Marco Martinelli   
Giovedì 03 Novembre 2011 15:37

Buongiorno, diamo un'occhiatina al tasso d'interesse con il nostro grafico sulle previsioni dell'Eruribor.

A tal proposito voglio ricordare cos'è l'Euribor per chi non lo sapesse,quindi copio pari pari cosa è scritto sul sito ufficiale.

Euribor è il tasso al quale Euro depositi interbancari termine sono offerti da una primaria banca ad un'altra banca privilegiata all'interno della zona EMU
ed è pubblicata a 11:0 (CET) per valore spot (T + 2).
La scelta delle banche citando per Euribor si basa su criteri di mercato. Queste banche sono in piedi di prima classe
di mercato e sono stati selezionati
per garantire che la diversità del mercato monetario euro è adeguatamente, rendendo Euribor un benchmark efficiente
e rappresentativo.
Vediamo all'ora i nostri grafici sul quale anni orsono ormai prendemmo in pieno la data del minimo storico, oggi magari sono buoni tutti, ma noi
questo grafico, anno dopo anno lo abbiamo visto compilarsi e ora come si nota è da molti mesi che ha chiuso il ciclo, con peferetta ripartenza.
In questo grafico si notano i livelli di resistenze approssimative che risiedono sopra,e che una volta raggiunte fungeranno da resistenze
momentanee, ciclo di tempo permettendo.
Grafico Tassi Euribor
Ovvio quindi ora visti i livelli di resistenze azzerare il grafico del potente software affari, per individuare il futuro dei tassi d'interesse
zoomiamo, facendolo partire dal minimo registrato sul grafico di borsa nel 2009 e dividiamo in 4 per vedere un ciclo già molto più corto
per chi magari cambia macchina e deve fare un leasing a 4/6 anni per dire, ovviamente essendo il primo ciclo di un ciclo più grande
lo dovrò per forza pensare orientato al rialzo, e quindi a mano vi rendo l'idea con un disegno sovrapposto al grafico in questione
Tassi di Interesse
Sapere queste cose ovviamente aiuta, sia in borsa sia per come tanti deve indebitarsi rivolgendosi a banche per un prestito o mutuo
per le più svariate cose, l'acquisto immobiliare di una casa ecc.ecc.
Bene primo minimo importante e relativo fra una sessantina di mesi se escludo il minimo centrale del ciclo, avete tutto il tempo di pensare
in caso di spot pubblicitari di banche varie se prediligere il tasso fisso o variabile, così nessuna sorpresa mai avrete. 
 
Area Riservata