Lavorare in Borsa con tranquillità da qualsiasi parte del mondo
 
Trading Italia Disclaimer
21 | 02 | 2018
Disclaimer Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Febbraio 2010 17:26

Il sito web "Tradingitalia" (marchio registrato) è un club online e i servizi forniti servono ad aiutare l'utente nel formarsi una cultura complessiva sui mercati finanziari. Il sito e' redatto per interesse personale dell'autore verso gli argomenti trattati. Non vi e' altra ragione oltre a questa passione personale e in nessun modo si vuole sollecitare il risparmio e l'investimento in alcuna forma ne proporre strategie di trading. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo dell'economia, della Borsa, della finanza e del trading che nascono esclusivamente da conoscenze proprie dell'autore e da esperienze personali dello stesso, che insieme conducono a valutazioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Tutte le elaborazioni sono quindi passibili di errori di interpretazione e valutazione, come avviene per qualsiasi opinione personale. L'attività del sito non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dall'articolo 1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98, così come modificato dal decreto legislativo 167/2007.

Tutto il contenuto del sito è destinato esclusivamente ad operatori qualificati, cosi' come definiti dall’art. 31 della delibera Consob n. 11522/98.

Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. E' possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all'andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di trading in proprio sugli stessi strumenti citati. Tutti i contenuti qui pubblicati sono da ritenersi in ogni caso, sempre e nel modo piu' assoluto inadatti ad essere utilizzati per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' chiaro, assoluto e categorico di agire in tal senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica poiche' viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001. Ai sensi e agli effetti dell’art. 187 ter della legge Draghi si precisa a ogni effetto di legge che l’autore degli articoli presenti sul sito non è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e che pertanto detiene o potrebbe detenere i valori mobiliari oggetto delle sue analisi. I contenuti originali del presente sito sono coperti dal diritto d'autore sotto licenza Creative Commons. Può accadere che talune immagini e/o testi citati e pubblicati su questo spazio web o sito siano stati reperiti su internet, tramite ricerca Google. In questi rari casi, i contenuti ripubblicati, poiche' trovati liberamente su pagine web, sono stati ritenuti di pubblico dominio. Si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su tali immagini e/o testi qui pubblicati, avesse qualcosa in contrario alla pubblicazione, puo' scrivere all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo  per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che, nel caso, sara' immediatamente effettuata.

I contenuti presenti nel sito web quando non ne sia direttamente richiamato l’autore o la fonte, sono di proprietà di Tradingitalia.net e in ogni caso non possono essere scambiati, riprodotti e/o re-distribuiti a terzi sotto nessuna forma, neanche per uso non commerciale, salvo esplicita autorizzazione scritta rilasciata da Tradingitalia.net; qualunque uso non autorizzato dei contenuti è strettamente proibito e sarà legalmente perseguito. Si sottolinea, infine, che l'attività speculativa legata alla compravendita di valori mobiliari, azionari e derivati, costituisce attività ad elevato rischio. L'ammontare del margine iniziale è basso rispetto al valore del contratto quindi le transazioni hanno una leva finanziaria che comporta un impatto molto elevato sui fondi utilizzati.

 
Area Riservata