Lavorare in Borsa con tranquillità da qualsiasi parte del mondo
 
Trading Italia
14 | 12 | 2018
8-02-2008 ore 11,05 Mercati al rimbalzo o inversione Stampa
Scritto da Marco Martinelli   
Sabato 31 Gennaio 2009 05:36

Buon giorno, mercati perfetti come tempo ciclico, al rimbalzo.
Ora la fase ciclica che stiamo percorrendo, si presenta di fondamentale sostegno, per rimandare qualche ritocco ribassista verso Marzo inizi Aprile, questi riferimenti sono esclusivamente per quanto riguarda il mondo azionario.
SP500, anche se è un mercato oltreoceano, non cambia assolutamente dal pensiero generale delle nostre piazze finanziarie, in fin dei conti ormai il mercato è, e deve essere globale, senza fare troppe differenze fra i vari principali mondi economici, in ogni caso la ripresa dei 1400 vorrebbe dire, cercare di dare un altro stimolo verso la zona 1500, anche in caso di pullbak, detta area dovrebbe arrestare la salita.
Passiamo ad osservare il Bund, che ad ora credo sia meglio dargli l’onore dell’osservato speciale.
In questa momento, il derivato sopra scritto, si sta avvicinando alla resa dei conti, facile un ridimensionamento abbastanza oneroso,nei prossimi venti giorni circa.
Come vi scrivevo tempo fa, vi avevo promesso una panoramica, non solo stretta ad alcuni settori azionari più diffusi, ma un report a più ampia visione, quindi come promesso altri prodotti, i sempre più famosi ETF.
Mio personale pensiero in alcuni settori che facilmente troverete disponibili nelle vostre piattaforme da poter tradare.
 ALLUMMINIO
"In dirittura finale un ciclo di 5-6 anni. Aspettiamo conferma della ripartenza." 
OLIOSOYA
"E' imminente l'inizio della chiusura di un ciclo lunghissimo. Strani (dal punto di vista ciclico) i rialzi dell'ultimo mese." 
RAME
"Sembra ripartito un ciclo quinquennale, il che dovrebbe garantire un bel periodo long." 
BESTIAME
"Buone occasioni di Short per Febbraio e Marzo. Attenti però perché su cicli così lunghi il 10% di fregatura può benissimo portarsi via un paio di mesi." 
ZUCCHERO
"Momento interlocutorio. Siamo nella parte centrale di un semestrale. Per ora meglio non operare." 
FARINA
"Tarda a partire la discesa. Ma il tempo è ancora dalla nostra parte per entrare Short a rottura."
Sperando di aver fatto cosa gradita, auguro come sempre nuovi e proficui guadagni.

4-02-2008 Ore 16:58 Guadagnare in Borsa (2)

Buon giorno, eccomi a scrivere la solita pillola settimanale, sull’andamento dei mercato finanziari.
Negli ultimi commenti, cercavo di spiegare il giusto approccio che l’investitore deve, e deve avere, per avvicinarsi a questo mondo.
Capita spessissimo di andare verso il centro della mia città, e passando davanti al monitor di una banca, spesso vedo gruppetti di persone, con occhi attenti alle percentuali elencate dal video, con voce bisbigliante commentare l’accaduto, sono convinto che se mi fermassi ad ascoltarli, mi darebbero opinioni diverse al 80% dei casi.
Questo credo che sia il primo pacchetto del cosiddetto parco buoi.
Forse a questo punto e quasi senz’altro, chi mi legge dirà, come il primo, il secondo chi è?
Bene, vengo a rispondere anche a quest’ipotetica domanda, l’altro pacchetto di persone, che i signori della Borsa cercano di affondare, sono quelli che si avvicino al trading, direttamente da casa, con piattaforme on-line.
Di piattaforme n’esistono di tutti i tipi, e di tutti i prezzi, se poi contassimo i tipi d’indicatori che anno in corpo, dai più semplici, quali una media mobile, o ai più complicati che qui n’esistono di tutti i colori, il lavorare investendo i soldi, inizierebbe a complicarsi ampliamente, ma la cosa più importante, sulla quale vorrei farvi appoggiare l’attenzione, è che trovereste sempre indicatori segnalare l’uno il rovescio rispetto ad un altro, ponendo così il trader in un mondo di confusione totale.
Dopo queste righe sopra, credo di avervi dato un’idea del valore delle notizie, col il risultato che qui ognuno dice la sua, avervi poi posto anche l’attenzione anche in tantissimi indicatori di borsa, e anche qui sconsolatamente ognuno dice la sua, ma all’ora esisterà qualcosa, che dia una certa tranquillità per investire denaro in un modo abbastanza sereno?
Inutile dire a chi mi conosce, che io uso, e seguo le orme di Gann, il mio mito e punto di riferimento, in quanto credo che sia meglio imparare teorie, da chi è vissuto e morto ricco, operando direttamente di trading.
Ultimissima considerazione, qui cadono i Governi, scoprono i mutui e tutto quello che volete, ma a rinfrescare la vostra memoria vi posterei un grafico non aggiornato, ma il medesimo, che vi passai a settembre del 2007, un grafico giornaliero, e che in ogni caso troverete nello storico dei commenti fatti,
questo anche se non aggiornato appositamente, da idea precisa, e sottolineo questa volta precisa, del movimento al quale andavamo incontro, e per dimensione e per tempo, ormai quello che è successo mesi dopo lo sapete già, il grafico ci ha dato ragione in tutto, quindi meditate, quando operate sia in acquisto o in vendita, sapete quello che fate punto di domanda, o pensate di entrare in un ring, sul quale non conoscete appieno il vostro avversario, ma nel qual caso andasse male, avete già la risposta, che qui le cose sono molto difficili, scagionandovi così dal dire mia culpa. Prima di operare dovevo studiare e non il rovescio.
Visto che il mio pensiero di quello che accadeva, nelle piazze finanziarie lo conoscete dagli articoli precedenti con date di riferimento e altro, ne ho approffitatato per far scuola in questi ultimi due inserti, prossimamente riprenderemo analizzando i vari mercati, Bund compreso.
Al di là del semplice e vuoto compra o vendi, penso che questo sia un commento da assimilare pienamente, e metabolizzare il discorso fatto, se volete voi stessi un domani riuscire a postare grafici con questa precisione.
Rimandandovi al prossimo report di borsa, auguro a tutti ottimi e nuovi profitti.

 

30-01-2008 Guadagnare in Borsa

Buon giorno, pronto il commento di metà settimana.
Nell’ultimo report, abbiamo toccato argomenti sul giusto approccio che bisogna avere con i mercati finanziari, e quindi sul giusto modo per affrontare alcune importanti decisioni.
Ora riprendiamo la visione panoramica ciclica, in quanto come sapete io personalmente baipasso tutti gli indicatori che normalmente si trovano sulle piattaforme, e nelle mie personali analisi uso esclusivamente il fattore tempo prezzo della teoria di Gann.
Avevamo deciso da tempo che i mercati, l’anno passato, andavano contro il normale rally di fine anno che in tanti magari si potevano aspettare, ormai dato per scontato, e che addirittura prolungavamo il periodo nero anche per la prima parte del 2008, e con l’occasione di certo certamente date più specifiche sono riservate esclusivamente al sito club, nel quale quotidianamente aggiorno con report, emessi prima delle aperture dei mercati, ma quello che oggi vorrei suggerire è questo.
Partiamo da quello che immaginiamo fanno le famose mani forti, alle quali occorre tempo per comperare e allo stesso modo per vendere le posizioni.
A questo punto la riflessione è questa, e certamente fra i lettori di questo commento, ci sarà certamente chi, opera in modo molto più tranquillo, e a medio termine, quindi, mi sembra giusto e ovvio, aggiornare e cercare di dare consigli finanziari gratis anche a tali persone.
Il consiglio è:
Immaginiamo di dover fare o destinare parte dello stipendio mensilmente al mondo azionario, e diamo per scontato di non essere in grado di riuscire a prendere il minimo e il massimo preciso dei movimenti.
A questo punto rimane di destinare acquisti in cicli importanti nella sua fase di chiusura, e di vendere le posizioni nella parte alta del ciclo a durata almeno 4/5 anni.
Quindi quest’anno 2008, si presta ad iniziare proprio da ora, a dare il via, vista la particolare fase ciclica, nella quale siamo già giunti, ad acquisti, fissi e costanti  mensili, di una piccola parte dello stipendio, per un piano d’accumulo, spero di non essere frainteso in questo passaggio, e capito bene,  avendo così per i pochi mesi restanti a venire, occasione di accumulare a prezzi sempre più vantaggiosi, per portare poi il pacchetto intero nella zona alta del ciclo nuovamente e della quale poi vi avviserò tempestivamente come sempre.
Colgo l’occasione per salutarvi ed auguravi splendidi e sempre maggiori guadagni.

 
Area Riservata